POSTED BY Guido Viola D.O. | Ott, 28, 2022 |
dolore gravidanza
Condividi con gli amici

Guida al dolore in gravidanza

Durante la gravidanza la struttura del corpo della donna si modifica e se presenta problematiche in precedenza o scarso allenamento potremmo avere alcuni dolori articolari.

Rivolgersi ad uno osteopata spesso è la soluzione perchè si riesce donare benessere ed equilibrio e ripristinare l’omeostasi alla futura mamma.

dolore gravidanzaCefalea, lombalgia, sciatalgia, dolori coccigei, dolori viscerali da compressione, sono il segno che qualcosa è andato storto perchè il corpo non riesce più ad adattarsi e quindi presenta il conto: IL DOLORE.

Questo accade perchè gli “adattamenti” posturali dovuti al bambino e al seno materno che cresce sposta il baricentro della donna in avanti con conseguenza di un aumento delle curve della colonna vertebrale.

Obiettivo dell’ osteopatia oltre a prevenire i dolori e le contratture muscolari, è di diminuire le tensioni che possono andare ad infastidire la discesa del bambino lungo il canale del parto.

E’ fondamentale per la futura mamma, il bambino e per la gravidanza in generale che vi sia un equilibrio dell’insieme bacino-sacro-lombari con l’interessamento dei visceri da essi contenuti perchè questo consente alla mamma di ridurre i dolori e tensioni durante tutta la gestazione e permette al bambino un passaggio durante il parto più fluido e con meno stress.

Lo scrivo in ogni articolo: l’osteopatia non costituisce alcun pericolo né per la mamma né per il feto ma è un valido aiuto ai vari problemi che si presentano durante la gravidanza.

E tu mamma o futura mamma, ti sei mai sottoposto a sedute osteopatiche? mi racconti nei commenti la tua esperienza?

TAGS : dolore gravidanza dolore schiena gravidanza Gravidanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.