POSTED BY Guido Viola D.O. | Gen, 14, 2020 |
bambino e denti
Condividi con gli amici

Spesso vengono nel mio studio di osteopatia pediatrica e neonatale delle mamme a causa dei pianti difficilmente consolabili dei loro bambini. 

E cosa si scopre quando apro la boccuccia di questi neonati? Che in realtà stanno per mettere i loro primi dentini. 

Da qui l’idea di scrivere un articolo su questo. 

Partiamo con il dire che (anche se ci sono eccezioni) i primi dentini, che sono gli incisivi inferiori ,iniziano a spuntare a circa 5-7 mesi di vita per poi dare il via a tutti gli altri fino ad arrivare ai circa 30 mesi in cui, con i secondi molari , sarà completa la dentizione del vostro bambino. 

denti postura 150x150 - Mamma, dentini in arrivo 

Tra i principali sintomi che possiamo trovare nei piccoli che stanno  mettendo i primi dentini vi è un arrossamento con gonfiore gengivale. 

Ma i sintomi che maggiormente attirano la nostra attenzione sono il piantoil sonno che va via e un certo nervosismo psicomotorio. 

Notiamo che il piccolo inizia a portare gli oggetti alla bocca e ad avere una salivazione molto più marcata con spesso inappetenza. 

Come aiutarli? 

Esistono in commercio dei giochini refrigerati che vanno a massaggiare le gengive fungendo da veri e propri anestetici naturali inoltre favoriscono anche l’esplorazione orale e la coordinazione oculo-manuale del bambino. 

Ricordiamo sempre di pulire i dentini del nostro bambino, prima con una garzina, quando i dentini sono pochi, per poi passare ad uno spazzolino quando saranno svariati. 

E ricordiamo mai usare dentifricio (se non dopo i 18 mesi) e di usare spazzolini con setole molto morbide. 

 

TAGS :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *