POSTED BY Guido Viola D.O. | Gen, 11, 2022 |
canzone bambino
Condividi con gli amici

The happy song, la canzone del buon umore per i bambini

Parlando con un genitore durante un trattamento di osteopatia pediatrica mi sono imbattuto in “The Happy Song”, una musichetta molto ripetitiva ma piacevole, cantata da una voce femminile, che mai avevo sentito.

Chiacchierando con questa Mamma, mi ha raccontato che è una canzoncina che stimola un ormone chiamato serotonina, così ho voluto approfondire e quello che ho scoperto ha delle vere basi scientifiche.

musica per bambini

Sapevo già che diversi studi hanno dimostrato che i bambini sanno ascoltare e riconoscere la musica anche nella fase uterina.

Si sa che prediligono alcune frequenze musicali e altre meno e che abbiano una preferenza per musicisti di un certo calibro come ad esempio Bach.

The Happy song (clicca per ascoltarla) è una canzone studiata per mettere di buon umore i bambini e i neonati

A studiarla è stata la Cow & Gate Baby Club che, con un team di psicologi, è riuscita a coinvolgere circa 2300 genitori del Regno Unito, chiedendo loro quali rumori facciano sorridere i loro piccoli ed il risultato è stato sorprendente.

Ecco la classifica dei suoni che più fanno ridere i nostri bambini:

bù (66%)

starnuto (51%),

riso degli altri bambini (28%)

versi degli animali (23%)

Il passo seguente è stato contattare la cantautrice Imogen Heap, le hanno chiesto di scrivere quattro brevi brani con diversi tempi, ritmi e accordi.

Queste melodie scritte dalla Heap sono state testate per tre mesi presso l’ InfantLab della Goldmiths University. Hanno osservato e monitorato le reazione di 26 bambini tra i 6 e i 12 mesi insieme ai loro genitori, alle quattro tracce proposte, prestando attenzione ad: espressioni facciali, frequenza cardiaca e vocalizzazioni, per capire quali parti del brano creavano ai piccoli uno stato d’animo positivo.

E così, dopo tre mesi di studio è emersa la canzone perfetta.

Le caratteristiche che una canzone per neonati e bambini deve avere sono le seguenti:

  • deve essere in chiave maggiore,
  • avere una melodia ripetitiva ma con elementi di sorpresa,
  • deve essere energica perché il battito cardiaco dei bambini è più veloce di quello degli adulti,
  • deve essere cantata da una donna
  • deve esserci anche la voce di un bambino.

E’ nata così “The Happy Song”: una melodia con un testo simpatico e tanti suoni divertenti.Per ascoltarla clicca qui

TAGS : canzoncina bambino musiche bambino sviluppo bambino the happy song

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.