POSTED BY Guido Viola D.O. | Apr, 14, 2018 |
contatto2 840x424 - Ricerca: coccoliamo i nostri bambini
Condividi con gli amici

Ho sempre sostenuto, che il contatto fisico possa essere d’ aiuto ai nostri bambini, infatti attraverso la pelle percepiamo il mondo esterno.

Basti pensare che la pelle è tra le superfici più ampie che abbiamo sul corpo e che è capace di produrre determinati ormoni come la Dopamina, Serotonina, Acetilcolina, Melatonina…solo per citare i più famosi.

Oggi la pelle viene definita un organo neuro-endocrino, infatti è sia organo bersaglio che capace di produrre ormoni.

contatto1 300x203 - Ricerca: coccoliamo i nostri bambini

Ed è proprio di pochi giorni fa la notizia pubblicata sul Development and Psychopathology che riporta la ricerca effettuata dalla University of British Columbia e dal BC Children’s Hospital Research Institute che hanno registrato su un diario le reazioni e i comportamenti dei neonati in seguito a situazioni di stress.

Superati i 4 anni di età, è stato analizzato il Dna dei bambini in oggetto e si è visto che quelli che hanno avuto minori “coccole” e quindi avevano vissuto situazioni maggiori di stress e meno contatto fisico, presentavano un’età epigenetica minore rispetto alla loro età reale.

Quindi risulta fondamentale il contatto fisico e l’accudimento nei bambini, perché oltre ad essere un vissuto di quell’ istante porta con sé una differente maturazione emotiva e cerebrale che probabilmente si ripercuoterà a distanza anche sullo sviluppo psicologico.

L’ osteopatia è una disciplina basata sul contatto fisico e forse alla base dei risultati che si hanno nei bambini così piccoli è dato anche da questo contatto.

In conclusione occorre ribadire che la pelle, è un importante mezzo d’ informazione e organo capace di produrre ormoni che vanno ad interagire con il sistema neuro-psichico-immunologico.

Buona osteopatia a tutti

TAGS : Babywearing Contatto materno Famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *